Ultimora

A Villa Pacchiani Ornaghi & Prestinari riflettono sul rapporto uomo-tecnologia-ambiente

Inaugura il 18 novembre a Villa Pacchiani a Santa Croce sull’Arno, nell’ambito del progetto Out of the box. Arte – impresa – territorio, la mostra Stile del duo di artisti Ornaghi & Prestinari. L’esposizione, a cura di Ilaria Mariotti, nasce da un percorso di relazione tra gli artisti e il Consorzio Depuratore di Santa Croce sull’Arno, nell’ambito di un progetto più ampio, iniziato nel 2013, sostenuto dal Comune di Santa Croce sull’Arno, da Galleria Continua e Associazione Arte Continua. Per la quarta volta il progetto è stato premiato dal Bando regionale Toscanaincontemporanea, così, per questa edizione, Ornaghi e Prestinari hanno deciso di presentare un gruppo di opere inedite realizzate proprio in relazione al percorso di incontro e scambio con il Consorzio Depuratore. Al centro il tema dell’acqua, della sua depurazione, la sostenibilità delle azioni nel mondo contemporaneo in rapporto anche con le tecnologie avanzate. Tecniche e tecnologie sono infatti utilizzate dagli artisti quali risultati di un percorso di conoscenza e consapevolezza dell’essere umano, delle sua capacità mentali e intellettuali. Materiali fragili e domestici, come la ceramica, vengono messi a colloquio con il metallo (ferro, acciaio), propri di una produzione industriale ma egualmente figli di processi di lavorazione dove il fuoco, la terra sono indispensabili. Oppure gli inerti che, scarti di un processo di lavorazione, acquisiscono nuova vita e si riconfigurano esteticamente nelle sculture: «Ciascuna delle opere presenti in mostra – spiega la curatrice – è trattata quale elemento puntuale di un processo, con un suo valore e funzione. Tutte le opere innescano flussi e relazioni le une con le altre, rendono dinamico lo spazio attraverso il movimento e l’attenzione che richiedono e attraverso caratteristiche formali che rimandano ad un fluire continuo di stanza in stanza». Fino al 14 gennaio 2018, Info: www.villapacchiani.wordpress.com

Commenti