Ultimora

Il fotografo William Eggelston pubblica il suo primo album musicale, Musik

William Eggelston è famoso in tutto il mondo per essere uno dei primi fotografi nella storia della disciplina a considerare la fotografia a colori con lo stesso valore di quella in bianco e nero. I suoi scatti saturati si concentrano sulla quotidianità e la sua banalità. Ma Eggelston, pochi forse lo sanno, è anche un musicista, anzi, un pianista, di più, proprio la musica è stata la sua prima chiamata all’arte. Allora non deve stupire che orami a 78 anni il fotografo pubblichi un disco, il suo primo disco, con le sue composizioni. Musik, semplicemente è il titolo dell’album pubblicato dalla casa discografica Secretly Canadian che raccoglie i lavori registrati dal fotografo durante gli anni Ottanta suonando un Korg OW/1 FD Pro e conservando le registrazioni in floppy disc. Sono tracce sintetiche che sembrano fare il verso a tanta musica elettronica contemporanea, sembrano non distanziarsi troppo quindi dalle sue fotografie, come queste, le composizioni cercano di dare un nuovo sguardo sull’ovvietà del presente. Il disco è arrivato anche sulle colonne di Pitchfork che in una bella recensione regala al lavoro un 6.4 su 10.

Commenti