Foto - Foto Inside

Relais, Fondamenta

Paesaggio e ritratti in quaranta fotografie realizzate da quattro autori, due italiani e due stranieri, Relais, ovverero la mostra in corso fino al 3 novembre a Fondamenta, lo spazio espositivo di Inside Art. Angela Di Finizio, Eleonora Pecorella, Jim Griffiths e Ferhat Celik sono i nomi dietro l’obiettivo, quattro fotografi che hanno mostrato al pubblico durante l’inaugurazione il loro modo di vedere quell’aglomerato di architettura e asflato che chiamiamo città. Fra primi piani di volti e belvedere, fra colori e bianco e nero, sulle pareti dello spazio si è ricreata una lente originale con la quale vedere le metropoli e i cittadini che le abitano. A volte lo sguardo si fa distante e geometrico come una specia di narratore omniscente altre volte pare immergersi nel mondo e proporne stralci di vita tanto più belli quanto frammetari.

Contrasti espressi anche da Enzo Bilardello, autore del testo in catalogo dell’esposizione: ”La fotografia – scrive – è un relais che, al pari di una marea, si alza fin quasi a librarsi nell’empireo o si immerge senza remore ad esplorare le sentine della vita. Tuttavia, nel dichiararci così manichei abbiamo dimenticato le sfumature intermedie tra la résis, la testimonianza, e la fuga nell’infinito, e codeste sfumature, con tutta evidenza, sono innumerevoli, e coprono ogni intervallo tra il terra-terra e il celestiale. Sta ad ognuno di noi sceverare e cercarsi tra le miriadi di proposte quelle più consentanee con il nostro temperamento e le nostre aspirazioni”.

Commenti