Video

MAST, svelata l’opera di Anish Kapoor ”REACH”

Il 12 ottobre, in occasione dell’opening della III Biennale di Fotografia dell’Industria e del Lavoro è stata finalmente svelata Reach, l’opera che l’artista britannico Anish Kapoor ha realizzato appositamente per il MAST di Bologna. La presentazione è stata accompagnata da una breve conversazione tra l’artista e il direttore di MAXXI Arte Bartolomeo Pietromarchi. Non solo è stata sottolineata un’affinità con l’obiettivo principale della Biennale di Foto/industria di avvicinare, in modo semplice e concreto, le persone all’arte contemporanea considerandone le sue molteplici sfumature ma principalmente è stata messa a fuoco l’unicità di quest’opera, la prima presente in Italia in uno spazio privato.

Poi per un momento tutto si è fermato e da sotto un telo bianco è emerso lentamente un enorme ponte specchiato in acciaio inossidabile. Simbolo di connessione e contemporaneamente di tensione, Reach (raggiungere) diventa, non solo, il segno tangibile della volontà dell’artista di avvicinarsi alla città e ai suoi abitanti ma anche una possibilità per questi ultimi di affacciarsi gradualmente all’affascinante e complesso mondo dell’arte contemporanea.

Grazie alla sua capacità di usare la metafora e l’astrazione Kapoor è divenuto uno dei maggiori artisti della scena contemporanea e ha avuto il compito di concepire e realizzare un intervento al MAST proprio perché le sue opere, sempre  altamente ingegnerizzate,  in equilibrio tra scultura e architettura, raccontano di una ricerca instancabile a livello concettuale ma soprattutto formale con largo ricorso a materiali industriali, combinati ad una sensibilità per tutto ciò che è naturale e organico. Con questa scultura Kapoor sembra ricercare la bellezza tanto nell’acciaio inossidabile quanto nelle forme della natura: un’imponente superficie specchiata che riflette il cielo e la città, tra vuoto e pieno, tra concavo e convesso, tra ideale e reale, tra immanente e trascendente. Ecco il momento intenso della presentazione:

Commenti