Eventi

Il rientro artistico

Il ritorno dalle vacanze rimane sempre un momento difficile da superare e per farlo ognuno ha un modo diverso. Tra le soluzioni più comuni c’è quella dei ”buoni propositi”. Un consiglio per questo nuovo anno ”accademico”? Prendersi del tempo per se stessi. E cosa c’è di meglio che farlo con l’arte? La stagione si apre con eventi di ogni genere e per tutti i gusti. Dalle grandi mostre alle fiere, dall’arte al design, dal cinema alla moda fino ai festival e alle fiere.

Si comincia subito forte, dal 6 settembre la Street art invade le sale della Reggia di Caserta con la mostra Room Service. Due giorni dopo, l’8 settembre, Fondazione Prada propone sei incontri dedicati alla televisione in occasione della mostra Tv’70: Francesco Vezzoli guarda la Rai. Per gli amanti della fotografia, invece, arriva a Torino dal 13 settembre da Camera Paparazzi! Fotografi e Divi dalla Dolce Vita a Oggi. Intanto tra le montagne del Trentino prendono il via gli eventi della nuova edizione di Transart (7-27 settembre). Nella settimana della riapertura delle scuole non dimenticate di inserire in agenda anche gli appuntamenti annuali dalla settimana della moda a Milano (16-26 settembre) in cui fa capolino la mostra Milano XL- La festa della creatività italiana. Lasciate un grande punto interrogativo al 21 settembre, le possibilità di scelta sono molteplici e piuttosto eterogenee: a partire da quel giorno, infatti, Palazzo Strozzi propone Il Cinquecento a Firenze, ultimo capitolo di una trilogia avviata nel 2010  mentre il Chiostro del Bramante continua sulla via del coinvolgimento dei giovani per l’arte contemporanea con Enjoy. L’arte incontra il divertimento. In serata, per gli appassionati del contemporaneo, appuntamento da non perdere al Madre di Napoli con l’installazione ambientale di Franz Cerami Eggs&Skulls. Se si possiedono doti magiche di sdoppiamento da non perdere la proiezione di The Challange, ultimo film di Yuri Ancarani al Maxxi.

Allo scoccare del solstizio d’autunno, il 22 settembre, le Scuderie del Quirinale ospitano, grazie alla collaborazione del Centre Pompidou di Parigi, il Museum Berggruen di Berlino, la Fundació Museu Picasso di Barcellona, il Guggenheim, il Metropolitan Museum di New York e le Gallerie Nazionali d’Arte Antica di Roma, una mostra su Picasso mentre la Fondazione Pirelli Hangar Bicocca dedica una speciale al maestro dello spazialismo dal titolo Lucio Fontana. Ambienti/EnvironmentsSalutiamo il mese di settembre con una delle cosiddette mostre ”immersive” a Palazzo Reale di Milano che dal 29 settembre ospita Dentro Caravaggio.

Anche ottobre non vuole sfigurare proponendo fin da subito la seconda edizione della Roma Art Week dal 4 al 14, l’ ArtVerona fiera dal 5 al 16 ottobre e il Festival della Filosofia, come sempre dal menù vario, che quest’anno si confronta con il tema vasto quanto impegnativo delle arti con oltre 30 mostre (5-17 ottobre). Per i nostalgici della stagione calda, dal 13 ottobre il Museo della Permanente propone Chagall. Sogno di una notte d’estate.

Alla comparsa dei primi maglioni Palazzo Magnani di Reggio Emilia risponde a novembre con la tanto attesa Kandinsky-Cage. Musica e spirituale nell’arte, mentre a Torino dal 3 al 5 novembre prende vita Artissima. Per tutti gli appuntamenti e le novità: insideart.eu

Commenti