Ultimora

Alla Galleria Civica di Modena l’ultimo film di Rä di Martino

Nell’ambito della rassegna La fabbrica delle Arti. Processi e prodotti creativi curata da Alberto Morsiani, in occasione della nuova edizione del Festival Filosofia dedicato alle arti, il 15 settembre nella Sala Truffaut, la Galleria Civica di Modena in collaborazione con Associazione Circuito Cinema di Modena presenta il lungometraggio Controfigura dell’artista Rä di Martino. 74 minuti che raccontano la storia di una piccola troupe cinematografica che si aggira per Marrakech e i deserti che la circondano. Sono infatti in corso i sopralluoghi per il remake di un film americano, The Swimmer, lungometraggio del 1968 con Burt Lancaster tratto dall’omonimo racconto di John Cheever, in cui un uomo torna a casa a nuoto, attraversando tutte le ville della contea, piscina dopo piscina. Corrado è la controfigura, usata per testare inquadrature, location e piscine dove si muoverà l’attore principale. Un film in crisi di identità, alla surreale ricerca di se stesso. Interpretato da Corrado Sassi, Filippo Timi, Valeria Golino, Nadia Kounda e Younès Bouab il film risultato vincitore dell’Eurimages Lab Award (Karlovy Vary, 2017) sarà proiettato in anteprima mondiale questo venerdì 8 settembre alla 74esima Mostra del Cinema Venezia - Cinema nel Giardino.

Al termine della proiezione modenese è previsto un incontro con la regista e il produttore e cosceneggiatore Marco Alessi ed è possibile consultare The Day He Swims Thru Marrakech, libro d’artista nato dal lungometraggio, prodotto e pubblicato da Humboldt Books. Info: www.comune.modena.it

 

Commenti