Ultimora

Alla Loft Gallery Spazio MatEr la personale di Giuliano Cardellini

Inaugura il 5 settembre alla Loft Gallery Spazio MatEr di Ilaria Sergi Culla di Roseo Universo, la prima personale nella Capitale dell’artista romagnolo Giuliano Cardellini, a cura di Sveva Manfredi Zavaglia. Il progetto espositivo comprende circa quattordici opere tra pittura e scultura in cui il blu scuro invade lo spazio creando, attraverso oggetti di uso comune e quotidiano, ingranaggi sacri della Vita. Così bulloni, viti, chiodi, diventano gli elementi di mappe stellari in un viaggio tra illusione e specularità. Culla di Roseo Universo, come un’antica mappa stellare, ci trasmette l’emozione che è in grado di suscitare in noi un cielo stellato. Cardellini, con un’abile operazione intellettuale trasforma il gesto artistico in un atto psicologico che eleva l’oggetto in una dimensione più alta.  ”Attraverso un processo di rielaborazione della realtà – spiega la curatrice – in cui la ricerca si fonde con la fantasia, Cardellini conduce il suo pubblico in un viaggio nella Coscienza”. La mostra inaugurerà in galleria con una performance poetica dell’artista. Fino al 12 settembre, info: www.mat-er.com/www; giulianocardellini.com

Commenti