Ultimora

Balloon Girl è stata votata l’opera più amata dai britannici

Grazie a cuscini e tazze, gioielli e carte da parati e all’avambraccio destro di Justin Bieber, la Balloon Girl di Banksy è ormai diventata un’icona. Amata e riconosciuta da molti, tanto da essere stata votata dalla Gran Bretagna come la sua opera preferita. Già, il dipinto a stencil comparso sul muro di un negozio dell’est di Londra nel 2002, della bambina che rincorre un palloncino a forma di cuore, è stata votata dagli inglesi raggiungendo il primo posto nella shortlist delle migliori opere britanniche battendo i capolavori dei grandi artisti inglesi. Come ha riferito la BBC infatti è riuscita a superare nomi come John Haydn, John Constable, A Bigger Splash di David Hockney e addirittura The Fighting Temeraire di JMW Turner. Prima però di infuriarsi per ciò che potremmo considerare come una mancanza di gusto da parte degli inglesi, c’è da dire che questo sondaggio è stato commissionato dalla Samsung Tv per promuovere una nuova televisione digitale coinvolgendo solo 2.000 persone (meno del 0,003% della popolazione della nazione). Quello che rimane un mistero è però cosa ha portato gli inglesi a scegliere l’opera di Banksy. Forse perché Balloon Girl, tra i 20 pezzi selezionati per la votazione tra cui anche tre copertine d’album (Sgt Pepper dei Beatles, Dark Side of the Moon dei Pink Flyd e Never Mind the Bollocks dei Sex Pistols), è l’unico esempio d’arte di strada, quindi il più diffuso dei lotti e di conseguenza uno dei più conosciuti. L’indagine ha provocato parecchi dissapori anche tra gli stessi inglesi imbarazzati per i propri connazionali. Addirittura il critico d’arte della rivista The Guardian ha commentato l’esito del sondaggio in maniera forte dicendo ”questa è la prova della nostra stupidità”. Ecco la classifica completa:

  1. Banksy, “Balloon Girl”
  2. John Constable, “The Hay Wain”
  3. Jack Vettriano, “The Singing Butler”
  4. JMW Turner, “The Fighting Temeraire”
  5. Antony Gormley, “The Angel of the North”
  6. L S Lowry, “Going to the Match”
  7. John William Waterhouse, “The Lady of Shalott”
  8. Peter Blake, Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band album cover
  9. Hipgnosis and George Hardie, Dark Side of the Moon album cover
  10. George Stubbs, “Mares and Foals”
  11. Thomas Gainsborough, “Mr and Mrs Andrews”
  12. John Everett Millais, “Ophelia”
  13. Andy Goldsworthy, “Balanced Rock Misty”
  14. David Hockney, “A Bigger Splash”
  15. Bridget Riley, “Movement in Squares”
  16. Anish Kapoor, “ArcelorMittal Orbit”
  17. Stik, “A Couple Hold Hands in the Street”
  18. Maggi Hambling, “Scallop”
  19. Henry Moore, “Reclining Figure”
  20. Jamie Reid, Never Mind the Bollocks album cover

Commenti