Ultimora

Presentato Verde Pallido, l’ultimo libro di Caterina Boccardi

Caterina Boccardi

Letture per l’estate? Se non avete ancora scelto potete prendere in considerazione l’ultimo romanzo di Caterina Boccardi, dal titolo Verde Pallido (Scatole Parlanti), presentato ieri sera a Roma. Si tratta di una storia coinvolgente, in cui protagonista è Sofia, tredicenne con la grande passione per il nuoto sincronizzato. La giovane è fortemente sostenuta da sua madre, mentre il padre, disoccupato e depresso, non sembra comprendere questa sua smisurata dedizione nell’inseguire il proprio sogno. Ostacoli e difficoltà non bastano a scoraggiare Sofia, forte della presenza di un amico misterioso che la protegge e di Lavinia, l’amica del cuore. A fare da sfondo ad ogni sentimento ed emozione c’è l’acqua, elemento primario di vita. L’autrice conduce il lettore nella profondità dei sentimenti più puri, puntando l’accento sulla forza dell’amicizia e sull’essenzialità di quel bene profondo che muove le fila dell’esistenza umana, al di là di ogni ostacolo e di ogni paura.

La Boccardi è alla sua seconda uscita letteraria, la prima è stata E quindi?, edito nel 2014 da Alter Ego. Attualmente affianca alla sua attività di istruttrice di nuoto sincronizzato della Federazione italiana Nuoto quella di scrittrice e attrice. È una figura artistica molto presente sulla scena romana, sempre in prima linea in molti eventi di arte contemporanea e spesso protagonista di interessanti performance teatrali. Nel suo libro ha riversato tutta la sua carica emotiva e la sua raffinata ricerca introspettiva.

Commenti