Video

La Terra Inquieta, parla Gioni

Fino al 20 agosto la Triennale di Milano e la Fondazione Nicola Trussardi presentano La Terra Inquieta, mostra ideata e curata da Massimiliano Gioni, frutto della collaborazione tra le due istituzioni. La mostra prende a prestito il titolo da una raccolta di poesie dello scrittore Édouard Glissant, da sempre affascinato dalle problematiche della coesistenza di culture diverse, e vuole raccontare il presente come un territorio instabile, fatto di narrazioni e tensioni. Attraverso le opere di una sessantina di artisti provenienti da oltre 40 paesi del mondo, la mostra parla delle trasformazioni epocali che stanno segnando lo scenario globale e la storia contemporanea, focalizzandosi in particolare sulla rappresentazione della migrazione e della crisi dei rifugiati. In questo video realizzato da Bed and Art è possibile ripercorrere la rassegna attraverso le parole del curatore e alcuni filmati della Guardia Costiera Italiana e della Ong Moas di Malta. Info: www.fondazionenicolatrussardi.it

Intervista di Marco Petricca, editing Navid Memari, Bed and Art Edizioni: www.bedandart.it

Commenti