Ultimora

Jan Fabre al museo Capodimonte per la mostra Naturalia e Mirabilia

Dal 1 luglio arriva in mostra al Museo e Real Bosco di Capodimonte Jan Fabre. Naturalia e Mirabilia, la mostra dedicata all’artista belga curata da Sylvain Bellenger e Laura Trisorio. Per l’occasione Fabre presenta due lavori realizzati interamente con gusci di scarabeo gioiello, elemento distintivo e ricorrente della sua ricerca. Spanish Sword (Knight of modesty) è una spada in acciaio ricoperta di corazze naturali e iridescenti di scarabeo che evoca l’investitura cavalleresca, le armature cinquecentesche e la battaglia per l’arte che Jan Fabre ha intrapreso sin dal 2004 con il film Lancelot. Esposti anche due preziosi elementi in cuoio del XVI secolo, un frontale da cavallo e una rotella da parata. Railway Tracks to Death appartiene invece alla serie Tribute to Hieronymus Bosch in Congo, realizzata dall’artista per indagare la controversa storia coloniale del Belgio. In dialogo con le opere di Fabre c’è una raccolta di curiosità tipica delle collezioni d’arte del Cinquecento e Seicento, che ben esprime lo spirito delle Wunderkammer di riunire natura e arte, per creare una sintesi tra sapere scientifico e curiosità artistica. Info: www.museocapodimonte.beniculturali.it

Commenti