Ultimora

Il Liberty del museo di arti decorative di Praga nel castello Miramare

Appuntamento dal 23 giugno al 7 gennaio per vedere, prima volta in Italia, parte di una delle più grandi collezioni al mondo dedicate al Liberty. A ospitare la mostra è il castello di Miramare a Trieste che ha selezionato fra gli oltre 200 mila pezzi, più 172 mila volumi della biblioteca, appartenenti al Museo di arti decorative di Praga. Al momento infatti lo spazio ceco è chiuso per restauri e la riapertura è prevista solo nel 2018. Parte di quella collezione costituisce quindi la mostra Il liberti e la rivoluzione europea delle arti che presenta grandi nomi dell’art nouveau da Gustav Klimt fino Josef Hoffman e Otto Wagner senza dimenticare Alphonse Mucha. Anzi, uno dei piatti forti del percorso è proprio firmato da quest’ultimo, un acquerello di oltre sette metri per tre realizzato nel 1900, per la sala principale del padiglione della Bosnia-Erzegovina, in occasione dell’esposizione d’arte universale di Parigi. Info: www.castello-miramare.it

Commenti