Ultimora

Al Margutta All you need is paint, una rassegna dedicata ai Beatles

Il Margutta Veggy Food & Art colpisce ancora. L’8 giugno, nello spazio romano dedicato al buon cibo e alla cultura, inaugura una nuova mostra che mette al centro pittura e scultura. All you need is paint, questo il titolo della rassegna ideata da Tina Vannini e Francesca Barbi Marinetti, mette al centro i favolosi Beatles, in un omaggio pop a cinquant’anni dalla prima diretta via satellite della canzone All you need is love, il 25 giugno 1967. Un pezzo storico, divenuto iconico messaggio di amore, uguaglianza. In mostra circa 80 opere di formato 60×60 realizzate da artisti provenienti da tutto il mondo che reinterpretano le storie, i luoghi, le copertine degli LP in modo creativo e personale. La collettiva è ideata dalla designer e visual merchandiser Silvia Chialli e dal giornalista Michele Foni, in collaborazione con la “Compagnia Artisti di Sansepolcro”.  Tra gli estimatori del progetto, Freda Kelly, la Segretaria dei Beatles che ha visitato la mostra ben due volte; Paul Wickens, uno dei musicisti della Band di Sir Paul McCartney, che ha promosso il progetto sul suo profilo Twitter; Steve Marinucci, uno dei più importanti e autorevoli giornalisti ed esperti del fenomeno Beatles che ha intervistato celebrità come Yoko Ono, Bruce Johnston e MayPang. Ma anche il giornalista Michelangelo Iossa, il conduttore di Radio RAI Mario Pezzolla, il fondatore dei “Beatlesiani d’Italia Associati” Rolando Giambelli, lo storico e critico d’arte Giorgio Grasso, il cantante Alberto Fortis e la produttrice discografica Mara Maionchi.
Info: www.ilmargutta.bio

Commenti