Ultimora

One of Us-The cabinet, gli scatti di Rachele Maistrello al Museo Giovanni Fattori

Dal 20 maggio il Museo Civico Giovanni Fattori di Livorno ospita la personale di Rachele Maistrello One of Us- The cabinet curata da Zoe De Luca. One of us è un progetto nato nel 2015 in un appartamento veneziano, meglio noto come Tutti la chiamano la Casa delle Ragazze, in cui l’artista ha vissuto insieme alle artiste Justine Luce, Alice Modenesi, Barbara Prenka, Sulltane Tusha e Nežka Zamar. Il corpo centrale della mostra comprende sei fotografie di grande formato, apparse a puntate nel corso degli ultimi due anni e radunate qui per la prima volta. Le fotografie mostrano le ragazze alle prese con dei veri e propri set allestiti all’interno della casa, in cui stoffe fiorite, schiuma e cimose di lana sono solo alcuni tra i materiali capaci di tramutarsi in tracce di reciproca presenza. A metà strada tra teatro, performance e fotografia di famiglia, queste immagini sono il frutto di un lavoro relazionale, in cui la fotografia si fa strumento d’indagine del proprio contesto di appartenenza. Lo spazio diventa così un archivio di memorie e presenze in dialogo con il passato. I cuciti di Sulltane Tusha, i disegni e le varie opere realizzate dalle ragazze e ospitate in mostra svelano l’humus da cui si è sviluppata la serie, rievocando le scenografie allestite per ogni singolo scatto, i cui materiali e forme tendono a una ricostruzione simbolica dei meccanismi emotivi vissuti nella casa.  In mostra anche una selezione delle opere del progetto ongoing, in parte realizzato durante la seconda edizione della residenza Livestudio nello spazio Metronom di Modena. Per tutte le informazioni sull’evento: www.facebook.com

Commenti