Ultimora

Una mostra racconta il sodalizio tra Andy Warhol e i The Velvet Underground

Una mostra fotografica al Puglia Outlet Village, di Molfetta in collaborazione con ONO Arte Contemporanea, ripercorre i legami tra Andy Warhol e i The Velvet Underground. Uno dei sodalizi più celebri tra mondo dell’arte e realtà musicale che vale la pena ripercorrere nelle sue diverse tappe e nei retroscena che hanno portato i Velvet a diventare una delle band più influenti del XX secolo. La rassegna, infatti, documenta il dietro le quinte, i rapporti di amicizia formatisi all’interno di un mondo fatto di artisti sfrenati e geniali, che ancora oggi viene preso come punto di riferimento per la sua ricerca e la sua carica innovativa. È il 1965 quando Warhol e i Velvet Underground si incontrano al Cafè Bizarre a New York, da lì iniziano gli anni di collaborazione alla Factory, messa a disposizione da Warhol come sala di prova. Un linguaggio trasgressivo, metropolitano, senza filtri, quello del gruppo a cui si aggiungerà, per volere dello stesso Warhol, anche Nico, cantante tedesca. La mostra è composta da 37 fotografie in diversi formati, esposte le opere di Fred W. McDarrah, Adam Ritchie, Bart Van Leuween, Anton Perich e Ronn Spencer. Fino al 2 luglio: www.facebook.com/events

Commenti