Eventi

Francis Kéré a Roma

Diébédo Francis Kéré, architetto di fama mondiale, arriva a Roma per uno spettacolo al Teatro Ambra Jovinelli organizzato dalla Rome University of Fine Arts. Si tratta di un evento che si inserisce nell’ambito dell’iniziativa annuale del RUFA contest, secondo la quale gli studenti dell’Accademia romana vengono chiamati a realizzare una serie di lavori su un tema principale, ogni volta proposto in relazione allo studioso chiamato a partecipare. Dopo Stefan Sagmeister, Karim Rashid, i creativi che hanno preso parte all’evento negli ultimi due anni, quest’anno è il turno di Kéré, architetto che vanta un curriculum internazionale fatto di importanti partecipazioni, come quella del Ted nel 2013 e della Biennale di Architettura 2016 e di rilevanti commissioni, come la progettazione per il padiglione estivo della Serpentine Gallery nel 2017.

Tema scelto per il RUFA contest di quest’anno: Human democracy. Think of the world you want, spunto per una riflessione attuale sulla società contemporanea. Può lo spirito di umanità verso gli altri aiutarci a costruire una società migliore? Può la qualità del nostro futuro dipendere dalle scelte che facciamo nella nostra comunità? Una serie di domande, che affondano le radici in un’indagine sui valori fondamentali di umanità e solidarietà, spesso disattesi in molti comportamenti che assumiamo. Valori che sono invece il filo conduttore nelle opere di Kéré, che da un villaggio nel Burkina Faso è riuscito, grazie al suo impegno e alla sua genialità, a diventare il simbolo di una nuova architettura, ispirata a criteri di etica e solidarietà.

Francis Kéré, al termine dello spettacolo, selezionerà tra i lavori proposti dagli studenti un vincitore che avrà l’opportunità di volare a Berlino per incontrare l’architetto nel suo studio e ricevere da lui preziosi consigli. Al termine dello show saranno anche consegnati i vari premi speciali dai partner che hanno deciso di sostenere l’evento: Rai Cinema, Sky Arte Hd, MTV, Olivetti, RDS Radio Dimensione Suono e Inside Art. Organizzatore della serata è RUFA – Rome University of Fine Arts, e l’evento è reso possibile grazie alla partecipazione di Macro, Maxxi, Galleria Nazionale di Arte Moderna, Aiap, Ordine degli Architetti, Cappelli Identity Design, Apa e S.C.I.

 Info e prenotazioni evento: event.unirufa.it/2017

Commenti