Foto

I vincitori del Sony Photography Awards

La World Photography Organisation, durante la cerimonia di gala del Sony World Photografy Awards 2017, ha assegnato il titolo di Fotografo dell’Anno al belga Frederik Buyckx. I giudici del concorso, incaricati di selezionare la migliore serie di immagini sono rimasti colpiti dalla bellezza, dalla potenza e dall’impegno espressi da Buyckx nel lavoro che gli è valso la vittoria intitolato Whiteout. Nel corso della cerimonia sono stati annunciati anche i vincitori delle categorie Professionisti e i vincitori assoluti dei concorsi Open, Giovani e Studenti. Tanti gli italiani tra vincitori e finalisti del concorso, come l’italiano Alessio Romenzi che si è aggiudicato il primo premio nella sezione attualità con We are taking no prisoners che racconta la tragedia dell’occupazione di Sirte, oggi città fantasma.

Con oltre 227 mila candidature provenienti da 183 paesi, i Sony World Photography Awards 2017 sono il più grande concorso fotografico al mondo. Tutte le immagini vincitrici e finaliste sono esposte dal 21 aprile al 7 maggio nella la Somerset House di Londra, che ospita anche alcuni rari scatti del fotografo britannico Martin Parr, insignito del premio Outstanding Contribution to Photography. Giunti alla decima edizione, i Sony World Photography Awards riconoscono e premiano ogni anno il meglio della fotografia contemporanea degli ultimi 12 mesi. Aperti a tutti i cultori di quest’arte e accessibili gratuitamente, grazie al prestigio di cui godono nel settore hanno il potere di imprimere un nuovo corso alla carriera dei vincitori e dei finalisti. Intanto è stata annunciata per il 1 giugno l’apertura delle iscrizioni a i Sony World Photography Awards 2018. Per conoscere tutti i vincitori e i finalisti delle altre sezioni: www.worldphoto.org

Commenti