Ultimora

Il PAN celebra l’Earth day con una settimana di mostre ed eventi

Il 22 aprile il PAN ospita l’evento intitolato Happy Earth Days – Festival delle Arti per la Terra, nato per celebrare la Giornata della Terra sotto l’egida dell’arte contemporanea.

Napoli si trasforma così in un laboratorio artistico e culturale, per osservare e riflettere, analizzare e contermplare.
Il PAN, sotto la curatela dell’ associazione Artstudio93, ospita una serie di eventi fino al 29 aprile, dedicati alle tematiche proposte dall’Earth Day con l’obiettivo di suggerire una sinergia possibile tra arte e ambiente.

Il programma è denso di eventi, tra performance, mostre, laboratori e confronti. Si inizia il 22 aprile con la performance di Paola Romoli Venturi in collaborazione con Greenpeace, alle 12.00, mentree dalle 17.30 sarà possibile assistere alla presentazione del libro Il campo espanso, arte e agricoltura in Italia dagli anni ’60 ad oggi, a cura di Simone Ciglia. Ma gli Happy Earth Days sono anche l’occasione per concentrarsi sul valore della memoria. Il 26 aprile, infatti, diventerà l’occasione per ricordare gli ottant’anni dai bombardamenti su Guernica e la grande opera che ha realizzato Pablo Picasso. E per farlo la Fondazione Pistoletto e Kid’s Guernica propongono un laboratorio, dalle ore 10.00, per realizzare con gli studenti una tela di grandi dimensioni, che viaggerà nel tempo, fino ad arrivare a Scampia.

Fra i tanti eventi non possiamo non segnalare l’appuntamento del 27 aprile dedicato ovviamente all’artista che forse più di altri ha unito creatività e ambientalismo: Joseph Beuys. L’autore tedesco viene ricordato con una serie di iniziative che spaziano dai workshop per bambini fino alla conferenza che coinvolge Andrea Viliani, Direttore del Museo Madre di Napoli, Marco Scotini, curatore del PAV – Parco Arte Vivente di Torino, Mario Quadraroli, curatore del progetto Naturarte di Lodi e Antonio D’Avossa, docente all’Accademia di Belle Arti di Brera.

Prima della chiusura, prevista il 28 aprile con la cerimonia di consegna degli Happy Earth Days Prize 2017, c’è tempo per vedere la mostra che riunisce lavori di fotografie, installazioni e video sotto il tema di quest’edizione: Ego ed Eco: individualismo e coscienza ecologica.

Info e programma completo: www.madrenapoli.it

Commenti