Ultimora

Teho Teardo rende omaggio a Hirst per la III edizione di Carte Blanche a Palazzo Grassi

Teho Teardo è l’artista scelto da Palazzo Grassi-Punta della Dogana per la III edizione di Carte Blanche, il format in collaborazione con Enrico Bettinello, in cui il museo veneziano apre le porte agli artisti più significativi della scena musicale o teatrale. Concerti, performance, spettacoli e tante iniziative ideate per gli spazi della Pinault Collection a Venezia in occasione di questa iniziativa. Teardo, musicista e compositore italiano, si è affermato negli ultimi anni come uno dei più originali del panorama europeo, grazie alle sue colonne sonore e alle sue sperimentazioni musicali.  In particolare, per Carte Blanche presenta dal 21 al 23 aprile dalle 10 alle 19, nel foyer del Teatrino di Palazzo Grassi, Sea Change, un’installazione sonora site specific che rende omaggio a Venezia e alla mostra di Damien Hirst Treasures from the Wreck of the Unbelievable. Un lavoro che prende vita da registrazioni realizzate attraverso microfoni posizionati nel buio fangoso della laguna, ma anche dai detriti di suono generati nell’atrio stesso e da altre risonanze dell’ambiente circostante. Il 22 aprile, invece, alle 20 e alle 21.30, Phantasmagorica, una performance multimediale in collaborazione con l’artista visiva MP5 e la partecipazione straordinaria del regista Abel Ferrara, in omaggio alla fantasmagoria, antica forma di intrattenimento teatrale. Info: www.palazzograssi.it/it

Commenti