Eventi

Co-ordinate, Antony Gormley

Into the light, photo Stephen White, London Courtesy: the artist and Galleria ContinuaLa Galleria Continua di San Gimignano presenta Co-ordinate, la personale di uno dei più grandi scultori inglesi contemporanei, Antony Gormley. La mostra è stata concepita per esaltare il contrasto con le sculture presentate nell’ultima esposizione di Gormley in Italia, Human, ospitata al Forte Belvedere a Firenze nel 2015, in cui 103 manichini in ferro massiccio erano stati distribuiti all’interno di un ambiente storico. Gormley reintroduce il concetto del corpo nella scultura inteso come luogo piuttosto che oggetto di rappresentazione. Una rassegna in cui l’artista esplora il rapporto tra il corpo umano e l’ambiente circostante, attraverso una serie di opere che esaminano la mappatura lineare dello spazio: quello interno, quello legato alle percezioni e quello architettonico. Tra i lavori in mostra l‘opera principale è Lost Horizon, II (2017), che mette in primo piano la coordinazione di tutte le percezioni nell’attraversamento di un ambiente. L’installazione consiste in 21 chilometri di fune elastica rivestita in seta per creare uno spazio interattivo in cui lo spettatore deve adattarsi per passare lottando contro forze che gli oppongono resistenza e contro una costante sensazione di disorientamento. 

 

Galleria Continua / San Gimignano

Via del Castello 11 San Gimignanohttp://www.galleriacontinua.com

Commenti