Ultimora

Christie’s mette all’asta il primo dipinto dedicato al suo amato George Dyer

Christie’s vende il primo ritratto di Francis Bacon dedicato al suo compagno, George Dyer. Datato 1963, il dipinto Three Studies for a Portrait of George Dyer non è mai stato messo all’asta e sarà quindi incluso per la prima volta alla Post-War and Contemporary Art Evening Sale a New York il 17 maggio. La stima del trittico si aggira intorno ai 50-70 milioni di dollari, data l’importanza che ricopre, essendo una delle prime opere che testimoniano la relazione tra Bacon e la sua grande fonte di ispirazione. Questo esemplare faceva parte una volta di un grande amico di Bacon, Roald Dahl. L’autore infatti era anche un ammiratore dell’arte di Bacon sin dagli anni 50, ma a quell’epoca ancora non si poteva permettere una spesa di questo tipo. Una volta raggiunto il successo, lo scrittore decise di acquistare una selezione di lavori di Bacon, tra cui questo capolavoro. L’opera, prima di essere presentata all’Evening Sale per la vendita sarà in mostra da Christie’s Londra dal 24 febbraio all’ 8 marzo, e solo a maggio raggiungerà New York, dove sarà esposta da 6 al 17 maggio come lotto principale della serata. Info: www.christies.com/features/Francis-Bacon

 

 

Commenti