Ultimora

In Germania spunta un nuovo disegno di Rembrandt

Il museo Herzog Anton Ulrich di Brunswick, uno dei più antichi musei d’arte in Germania, ha annunciato di aver scoperto un disegno di Rembrandt. Il lavoro, datato intorno al 1637, è gesso nero su carta e riproduce la figura di un cane. Il disegno è entrato nelle collezioni del museo nel 1770 e fino al momento è stato attribuito all’artista tedesco Johann Melchior Roos sotto il titolo Braunschweig terrier. L’attribuzione a Rembrandt è stata invece avanzata da Thomas Doring, responsabile del dipartimento stampe e disegni del museo che negli scorsi due anni ha lavorato alla digitalizzazione dei lavori in collezione. Da qui l’idae di confrontare il disegno con quello di altri lavori, conservati in altri musei, del famoso artista. «È stato esposto per decenni – dice Doring –  sotto il nome di Ross, l’idea che potesse essere di Rembrandt non è mai stata presa in considerazione. L’audacia dei tratti di gesso, le variazioni d’ombra e lo sguardo epressiso sono cifre stilistiche classiche dell’opera del maestro». Info: www.3landesmuseen.de/Herzog-Anton-Ulrich-Museum.304.0.html

 

Commenti