Ultimora

Future Viewing, la mostra temporanea di Google in realtà virtuale

Si chiama Future Viewing ed è la prima mostra temporanea di opere in realtà virtuale lanciata da Google. Incentrata sul tema della sicurezza online, la rassegna si sviluppa attraverso 10 opere realizzate da artisti emergenti in occasione del progetto Vivi Internet al Sicuro, con Tilt Brush, la app VR del colosso informatico che permette a chiunque di dipingere in tre dimensioni con grande facilità. Ai visitatori basterà un visore Cardboard per accedere gratuitamente alla mostra e passeggiare tra le opere in VR con la possibilità di realizzarne una. L’appuntamento è dal 3 al 5 marzo in via Vincenzo Capelli a Milano, per un’iniziativa all’insegna dell’arte ma non solo: «Oggi con Future Viewing – spiega Vincenzo Riili, direttore marketing di Google in Italia – torniamo a ricordare agli italiani quanto sia importante dedicare anche pochi minuti alla verifica delle proprie impostazioni di privacy e sicurezza».

Commenti