Ultimora

I disegni di Matisse in mostra al museo di belle arti della città

È sicuramente uno degli artisti più noti di tutto il Novecento. Parliamo del francese Henri Matisse che con il suo lavoro ha segnato in maniera indelebile il corso della storia dell’arte. Protagonista del gruppo Oltralpe Fauves è stato uno dei fautori dell’uso del colore non su base mimetica ma su rapporti fra le varie tonalità e come specchio di sentimenti. Se l’artista è rimasto giustamente famoso per i suoi lavori pittori, pochi sanno che il disegno è stata una sua grande passione. Anzi, più giusto sarebbe definirla una pratica quotidiana che l’ha portato a una purezza della linea invidiata e imitata nel corso di tutto il secolo scorso. È proprio su quest’ultimo aspetto che si sofferma la mostra in corso a Lione nel museo di belle arti, Henri Matisse, le laboratoire intérieur. Aperta fino al 6 marzo, l’esposizione raccoglie 250 opere e rende conte dei momenti principali del suo percorso artistico, dai primi anni  fino al suo ultimo lavoro la cappella del Rosario a Vence. Info: www.mba-lyon.fr

 

Commenti