Ultimora

World Press Photo 2017, vince Burhan Ozbilici con Un assassinio in Turchia

Ecco i vincitori della 60esima edizione del World Press Photo, il più importante concorso di fotogiornalismo al mondo, organizzato dall’omonima fondazione olandese dal 1955. Più di 80mila foto partecipanti, scattate da 5.034 fotografi. Ma non ci sono stati dubbi, il premio principale, il World Press Photo of the Year, è stato assegnato dalla giuria al fotografo turco Burhan Ozbilici dell’agenzia Associated Press per la fotografia Un assassinio in Turchia. Si tratta del celebre scatto che mostra l’attentatore Mevlüt Mert Altintas subito dopo aver ucciso l’ambasciatore russo in Turchia, Andrey Karlov, durante l’inaugurazione di una mostra d’arte a Ankara, lo scorso 19 dicembre. Il presidente della giuria Stuart Franklim l’ha definita “una foto con un impatto incredibilmente forte”. Il vincitore per la foto dell’anno riceve un premio di 10 mila euro, mentre i primi classificati in ogni categoria ne ricevono 1.500. La cerimonia di premiazione si terrà ad Amsterdam ad aprile. Info: www.worldpressphoto.org

Commenti