Ultimora

Spazio Cima lancia un concorso per la seconda edizione di Bowie Blackstardust

Sono ancora in corso a Spazio Cima le mostre AllmadaboutXmas e l’esposizione che celebra David Bowie, entrambe aperte fino al 25 gennaio. Quest’ultima, intitolata Bowie Blackstardust, omaggia il Duca bianco con una selezione delle opere di pittori, illustratori e fumettisti emergenti e già affermati. Ad essere esposte sono le opere di Giovanna Lacedra, Alessandro Palmigiani, Natino Chirico, Roberto Di Costanzo, Giusy Lauriola, Piero Petracci, Valerio Prugnola, nonché quelle dei fumettisti Tuono Pettinato, Lorenzo Ceccotti, Luca Ralli, Otto Gabos, Grazia La Padula, Adriana Farina e Ugo D’Orazio. In mostra anche alcune foto inedite di Tania Bucci, fotografa di musica, teatro, spettacoli e cinema, scattate durante i tour del 1996, 1997 e 2003. 

Dato il successo della rassegna, Spazio Cima è pronta a replicare. Il 13 aprile, infatti, è l’ultimo giorno per partecipare all’open call della prossima edizione della mostra. È sufficiente inviare dipinti, illustrazioni originali, tavole da disegno, in qualsiasi tecnica di realizzazione, che interpretino la figura di Bowie. Il materiale richiesto è un’immagine jpg (fedele all’originale realizzato), da spedire in formato web al comitato artistico per la valutazione, all’indirizzo mail bowieblackstardust@gmail.com specificando le generalità dell’autore e una breve presentazione scritta del lavoro inviato. Le opere selezionate andranno nella seconda edizione della mostra prevista dal 18 al 28 maggio, saranno messe in vendita con provvigione per la galleria sul prezzo stabilito dall’artista. Info: www.spaziocima.it

Commenti