Ultimora

All’Ex Caserma Guido Reni in programma la proiezione del documentario su Keith Haring

Il 30 ottobre all’Ex Caserma Guido Reni è in programma la proiezione del documentario The Universe of Keith Haring. Artista e attivista statunitense, nato nel 1958 in Pennsylvania e stroncato dall’Aids nel 1990, Keith Haring ha segnato la cultura e l’arte pop degli anni Ottanta. Tutti conoscono le sue opere, ma non tutti forse conoscono in modo approfondito la sua storia, fatta di eccessi e di stravaganze ma anche di impegno politico e artistico. La regista Christina Clausen in questo film del 2008 ricostruisce la vita dell’artista, grazie all’accesso a materiali video inediti provenienti dagli archivi della Keith Haring Foundation di New York e da archivi privati europei e americani fotografie domestiche dell’artista, testimonianze di amici e artisti del calibro di Bill T. Jones, Yoko Ono e David LaChapelle. Un lungometraggio che oltre a raccontare un personaggio e la sua arte resa accessibile a tutti, racconta un’epoca piena di carica creativa. Nella sua breve vita, Haring è stato in grado, attraverso i suoi graffiti, di lasciare un segno unico nella storia dell’arte, toccando le corde di un pubblico allargato. Il prezzo del biglietto è di 8 euro e include anche la mostra di Outdoor Festival visitabile fino alle ore 23.30. Info: www.facebook.com/events/794907170651231

Commenti