Video

Michele Bubacco, finalista Vaf

Michele Bubacco, artista veneziano classe 1983, vive attualmente a Vienna, dove si è trasferito nel 2015, ma ha uno studio anche sull’Isola di Murano. Arrivato tra i finalisti del premio Vaf, il riconoscimento che ogni due anni l’omonima fondazione tedesca dedica agli artisti italiani, è attualmente in mostra al Macro Testaccio fino al 29 maggio insieme al vincitore del concorso, Valerio Rocco Orlando. Nel suo percorso artistico, è a Venezia che vive le prime esperienze da pittore, incontrando le opere dei grandi maestri veneziani del passato ma anche dei protagonisti del contemporaneo. «Io penso che la pittura – dice Bubacco in un’intervista realizzata da Bed and Art nel suo studio a Vienna – sia il mezzo tecnologico più avanzato, più immediato e veloce per dare voce a certe caratteristiche, certe necessità; asseconda le mie stagioni e io assecondo le stagioni della piuttura». L’artista ha esposto di recente a New York e ha partecipato ad Art Miami con la David Richard Gallery di Santa Fe. Info: www.bedandart.it ; www.michelebubacco.com/michelebubacco.com

Commenti