Ultimora

Anish Kapoor compra i diritti del nero più nero del mondo

Anish Kapoor ottiene i diritti di esclusività sul nero più nero che esiste al mondo. Tutto è nato nel 2014 quando un gruppo di ricercatori e scienziati del Surrey Nanosystems è riuscito a mettere a punto un materiale in grado di assorbire il 99.965 per cento delle radiazioni luminose trasformando anche le superfici più lucenti come l’alluminio in buchi oscuri senza fondo. Vantablack è il nome del colore che è definito da una nanostruttura così piccola che potenzialmente potrebbe non essere un materiale. Non tutti però hanno reagito allo stesso modo. L’artista Christian Furr, famoso per essere il più giovane ritrattista della regina inglese, ha espresso perplessità sulla possibilità di un’artista di possedere diritti di esclusività su di un colore. Ma conoscendo Kapoor è molto probabile che chi utilizzerà il Vantablack senza il suo permesso si ritroverà citato in giudizio per reato.

Commenti