Ultimora

Per 10 dollari potete dormire nella stanza di Van Gogh

L’ Art Istitute di Chicago, in occasione della mostra in corso, Van Gogh’s Bedrooms, visitabile fino al 18 maggio, ha messo in piedi una curiosa iniziativa. Fondando le sue ricerche sui tre dipinti che l’artista ha dedicato alla sua stanza di Arles, l’istituto statunitense ne ha ricreato interamente le fattezze. E fino a qui niente di nuovo. La notizia, invece, è che per regalare ai visitatori un’immersione nella vita del post impressionista, la stanza è aperta a chiunque voglia passarci una notte e spendere la cifra irrisoria di 10 dollari. L’idea è nata per promuovere l’esposizione e sembra proprio funzionare. La camera infatti, installata nel campus del museo a Nord di Chicago, è già richiestissima e per prenotare basta visitare il sito creato allo scopo, sostenuto da Air bnb e non a caso aperto da un tale Vincet.

Commenti