Ultimora

Wim Wenders sotto la torre Eiffel per girare il suo nuovo film

Wim Wenders è a Parigi e dalla scorsa settimana è occupato con le riprese del suo nuovo film ambientato nella capitale francese. Ma la Francia non è solo la location del lavoro: il lungometraggio è infatti girato direttamente nella lingua di Molière. Intitolato Les Beaux Jours d’Aranjuez, il film è il 22esimo lavoro del regista tedesco e il terzo in 3D. La sceneggiatura è tratta da uno spettacolo teatrale di Peter Handke e vede come protagonisti Reda Kateb, Sophie Semin, Jens Harzer e il cantautore Nick Cave. A quanto dice il regista la sua ultima fatica sarà molto vicina al Cielo sopra Berlino che forse non casualmente vedevano Wenders lavorare con Handke.

Commenti