Ultimora

Artisticamente sostenibile, la nuova mostra all’università eCampus

L’università eCampus torna a lanciare suggestioni e stimoli creativi puntando sull’arte. Dopo il successo della mostra Italia-Grecia: una faccia, una razza – Avanguardie artistiche e tradizione, inaugurata lo scorso 10 luglio, la sede romana dell’ateneo accoglie, da oggi fino al 14 novembre, una nuova affasciante esposizione, dal titolo Artisticamente sostenibile. Il concept ruota attorno ai temi del riciclo, della contaminazione materica e di un talento sempre più al servizio del pianeta. L’idea del bello, il fascino del sublime, lasciano spazio alla creazione etica che non punti solo a raggiungere mere impressioni contemplative, ma aspiri a coinvolgere il pubblico nel comune intento di una riflessione consapevole. Le tele rinunciano al consueto ruolo decorativo per fondersi con lo spazio e la natura. Materiale rappresentante e soggetto rappresentato diventano, quindi, un simbolo dei tempi che cambiano e, auspicabilmente, si evolvono. Cinque gli artisti coinvolti nel progetto a cura di Manuela Vannozzi, critica d’arte e curatrice di Eletronic Art Cafè, Pippo Altomare, Luigi Athos De Blasio, Adriano Maraldi, Mauro Martoriati e Piera Scognamiglio.

Info: http://www.uniecampus.it/index.php?id=2168

Commenti