Ultimora

Il frutteto del futuro che sta stregando il web

La storia di Sam Van Aken, professore statunitense di storia dell’arte, inizia nel 2008, quando acquista un orto botanico che stava per essere abbandonato dallo stato di New York. Tra gli alberi vi erano anche specie rare e piante vecchie di 200 anni. Così, negli ultimi anni, ha avuto modo di elaborare un progetto che adesso sta incantando il web: un albero che può produrre contemporaneamente 40 frutti. La pianta è stata plasmata con il processo dell’innesto, per poter contenere diverse varietà di frutta tra cui pesche, prugne, albicocche, ciliegie e mandorle. La cosa più spettacolare sono i fiori, perché quando fiorisce, i suoi rami si riempiono di colori di tutte le gradazioni di rosa. Van Aken ha condiviso con centri di ricerca, musei e vivai e, quella che sembrava solo una sperimentazione artistica, potrebbe diventare realtà.

Commenti