Ultimora

Un miliardo di dollari per il museo George Lucas

L’idea di un museo tutto proprio c’era da tempo, il problema era trovare il posto giusto. George Lucas, regista delle saghe di culto di Guerre stellari e Indiana Jones, inizia la sua carriera nel 1965 quindi il materiale per farne su un museo non manca: si chiamerà Lucas museum of narrative Art, costerà un miliardo di dollari e aprirà i battenti nel 2018. La scelta della città è ricaduta su Chicago, battendo San Francisco e Los Angeles. Il regista ha precisato le ragioni della scelta con un aneddoto romantico: a parte la spinta del sindaco Rahm Emanuel, sua moglie Mellody Hobson, membro del consiglio di amministrazione della Dreamworks animation, è proprio di Chicago e nella città, proprio l’anno scorso, i due si sono sposati e ora vorrebbero fare una grande festa per festeggiare il primo anniversario e la notizia dell’apertura del museo. Il Lucas museum of narrative Art conterrà la collezione di illustrazioni, fumetti, manifesti e cimeli del cinema del grande regista, insieme ai dipinti di Norman Rockwell, poster di grande valore e memorabilia di Guerre stellari e di altri suoi film. Info: www.lucasmuseum.org

Commenti