Ultimora

Jeff Koons, l’ultima mostra prima del trasloco del Whitney

Inaugura domani una grande retrospettiva dedicata a Jeff Koons al Whitney museum a New York. L’esposizione, curata da Scott Rothkopf, indaga più di tre decenni del lavoro dell’artista e comprende circa 120 opere e dopo New York, si sposterà in Europa al Centre Pompidou di Parigi e al Guggenheim di Bilbao. L’evento è l’ultimo in programma per il museo che successivamente chiuderà le porte. Non preoccupatevi, la chiusura non è definitiva, ma è più che altro un trasloco in un edificio nuovo di zecca progettato da Renzo Piano, che aprirà ufficialmente nel 2015

Commenti