Ultimora

È uscito il nuovo numero di Inside Art

È uscito il nuovo numero di Inside Art. È un anno particolare per noi, è il primo decennale del magazine. E per l’occasione abbiamo introdotto una serie di novità per rendere ancora più gradevole la vostra lettura: siamo diventati bilingue (italiano e inglese), abbiamo rafforzato la nostra specializzazione sui giovani talenti, la veste grafica è ancora più sublime ed elegante del solito e i servizi sono ancora più approfonditi di prima, con una corposa foliazione di 142 pagine. Una vera e propria pioggia di stimoli che attraversano il mondo dell’arte contemporanea a più livelli. Quest’anno abbiamo pensato anche di curare dei focus giornalistici su temi di particolare interesse. Quello del primo numero è dedicato al marmo, alla contemporaneità di un materiale nobilitato dalla tradizione scultorea rinascimentale e dal maestro Michelangelo, nel 450esimo anniversario della sua morte.
Troverete servizi sugli artisti rivelazione del momento, da Lucamaleonte (in cover) a Barti Kehr, da Lamberto Teotino a Pax Paloscia, da Andrea Barzaghi a Raphaele Duchange, fino a Ivan Yazikov, Ozge Sahin, José Molina e Tarik Berber.
Si continua il viaggio tra i nuovi pilastri del mecenatismo: in questo numero parliamo di Enel, della fondazione Nuovi Mecenati, della fondazione Villa Betelli, della fondazione Pierre Arnaud e dell’Accademia di Francia – Villa Medici. Non mancano le interviste con i professionisti del settore: quella con il direttore del Maxxi Hou Hanru e con la principessa giordana Wijdan bint Fawaz Al Hashemi, fondatrice della National gallery of fine arts di Amman.
Tutto questo al prezzo speciale di 6 euro. Insomma, una pubblicazione da non perdere.

Dove trovarci? Come al solito in edicola, nelle migliori librerie e nei bookshop dei musei. Cliccando qui trovate la lista dei punti vendita e le info per abbonarsi.

Commenti