Ultimora

Non si gioca con l’arte: foto denuncia alla Tate

Non si gioca con l’arte: una foto denuncia è stata postata su Twitter da Stephanie Theodore, gallerista di Soho e Brooklyn, per protestare contro due genitori che stavano visitando la Tate Modern. Nell’immagine, uno dei figli della coppia è sdraiato all’interno di un’opera esposta, realizzata da Donald Judd. «Bambini pessimi, genitori pessimi», scrive la Theodore su Twitter. «Ho detto alla donna – lamenta – che i bambini stavano utilizzando un’opera d’arte del valore di 10 milioni di dollari come un gioco. Lei mi ha risposto che non sapevo nulla di bambini».

Commenti

  • Riina Salvatore

    Bambini pessimi, genitori pessimi, opera d´arte ancora peggio . Almeno la piccola peste ha dato un senso a quella schifezza

  • ジェッスィカ

    I bambini ne sanno sempre di più.

  • Pier