Ultimora

Stasera evento conclusivo di Intramoenia Extra Art/Watershed

A Bruxelles, l’evento conclusivo di Intramoenia Extra Art/Watershed e la presentazione dei risultati di progetto. Appuntamento all’Istituto Italiano di cultura, oggi alle18.30. Presenti i promotori dell’iniziativa e gli artisti. Negli spazi dell’auditorium, la serata sarà introdotta dal video di Sarah Ciracì, che rilegge in chiave visionaria il fil rouge di Watershed attraverso gli interventi di libera recitazione dedicati all’acqua di Maurice Nio, Filippo Timi, Nichi Vendola. Durante la manifestazione verranno illustrate, attraverso videoproiezioni e testimonianze, le opere inedite frutto delle residenze e gli altri step del progetto, il metodo di comunicazione, il concept grafico e il catalogo finale. Tra gli artisti presenti Guillermina De Gennaro, Luigi Presicce, Gianpiero Borgia. Nato per mettere in rete l’Italia e il Nord Europa (Belgio, Paesi Bassi e Svezia) giocando sul filo rosso dell’acqua, Watershed è diventato la piattaforma ideale di scambio e interconnessione tra diversi linguaggi: teatro-danza, architettura, arti visive, video art, dibattiti virtuali, residenze d’artista, attrattività paesaggistica e monumentale. Ideato e curato da Giusy Caroppo, art director dell’associazione Eclettica_Cultura dell’arte che lo produce, Intramoenia Extra Aart/Watershed si avvale del contributo del project manager Aldo Torre ed è stato realizzato in collaborazione con Troubleyn/Jan Fabre e Stichting Highbrow, fondazione diretta dall’architetto Maurice Nio. Il progetto è cofinanziato dalla Commissione europea, promosso dalla regione Puglia – assessorato al Mediterraneo cultura e turismo, con il contributo della provincia Bat e del comune di Barletta.

 

Per approfondimenti: http://www.intramoeniaextrart.it/watershed

Commenti