Ultimora

Valerio Zurlini e Antonio Pietrangeli celebrati al Filmmuseum

Il Filmmuseum austriaco, in collaborazione con l’Istituto italiano di cultura a Vienna e Cinecittà luce celebra in parallelo l’intera produzione artistica di due autori del cinema italiano tra dopoguerra e boom economico: Valerio Zurlini (1926-1982) e Antonio Pietrangeli (1919-1968). La retrospettiva viennese a loro dedicata – dal 10 gennaio al 3 febbraio – li presenta al pubblico come figure solitarie nel pur ricco e acclamato panorama del dopoguerra italiano. La rassegna ha anche il merito di mostrare al pubblico viennese una carrellata di grandi interpreti di quel periodo, e non solo i nostri Mastroianni, Manfredi, Sordi ma anche figure internazionali come Alain Delon, Jacques Perrin, Jean-Louis Trintignan, Simone Signoret, Capucine, Jacqueline Sassard e molti altri. Info: http://www.filmmuseum.at/

Commenti