Eventi

British mood

La casa di Vetro di Milano, ha inaugurato la prima di quattro mostre di History & photography, un progetto a cura di Alessandro Luigi Perna che pone al centro delle esposizioni il racconto della storia del mondo contemporaneo attraverso le immagini fotografiche. Scoprire, valorizzare e rendere fruibili al pubblico archivi fotografici, spesso frequentati solo dagli addetti ai lavori e offrire la possibilità, quando archivi e autori lo consentono e di acquistare le immagini esposte a prezzi accessibili a tutti sono altri degli obbiettivi guida a queste esposizioni.

Apre il ciclo British mood – L’Inghilterra degli anni ’50 negli archivi di Tips images, visitabile fino al 23 dicembre, presentata già a Torino e Roma nel 2011 nell’ambito del Memorandum – Festival di fotografia storica. La mostra ricrea, mediante le 53 immagini in bianco e nero, l’atmosfera londinese del secondo dopoguerra, degli anni della ricostruzione, anni noti per essere quelli che preparano il terreno alla rivoluzione dei Sixties, dei Beatles, della Swinging London. La Gran Bretagna dell’epoca è sì una nazione, anzi un impero, uscito vincitore dalla seconda guerra mondiale ma appare economicamente distrutto dallo sforzo bellico e in piena decadenza; un paese che fa finalmente fatto i conti con se stesso e con la sua parabola storica discendente.

Winston Churchill, “l’eroe senza macchia e senza paura” della battaglia d’Inghilterra, viene bocciato alle prime elezioni dalla fine della guerra, alla sua visione imperiale e conservatrice della società, gli elettori preferiscono un futuro fatto meno di gloria e più di welfare. Il cambiamento, anzi, la rivoluzione è già in corso, ma sebbene arrivata alla fine di un ciclo, la società inglese degli anni ’50 rimane fedele a sé stessa e alla propria tradizione iconografica e sociale. Una realtà a parte rispetto al resto d’Europa, dove il cricket è sport nazionale, l’ora del the un rito necessario, la bombetta nera un’aspirazione e tutto è una questione di stile, come è mostrato in questi scatti che restituiscono al meglio questo periodo in bilico tra tradizione e innovazione. Il secondo step sarà a febbraio 2013 con Wild West, dedicata agli Stati Uniti della conquista del West, protagonisti i cowboys, i coloni e i cercatori d’oro.

fino al 22 dicembre

La casa di Vetro, via Luisa Sanfelice 3, Milano

info: www.lacasadivetro.com

Commenti